La Cucina 2018-06-21T15:56:18+00:00

La Cucina

Cucina, ispirata alla Tradizione Romana e di Amatrice, che vuole ritrovare la genuinità dei sapori di un tempo, con materie prime di altissima qualità, provenienti da piccoli artigiani della conca amatriciana.

Piatti assolutamente da provare sono fra i primi: gli “Gnocchi Ricci di Amatrice al Ragù di Castrato”, seguiti da Carbonara, Amatriciana, Gricia, Cacio e Pepe. Fra i secondi: una Guancia di manzo brasata al Madreselva con patate montate all’olio al profumo di basilico, ma anche un’Anatra laccata al miele con verza rossa marinata e salsa ai frutti di bosco.

La Gastronomia propone: prosciutti di razza nera di Accumoli e di Itri, salumi di Amatrice, Pecorini di Sommati con diversa stagionatura.

Lo Chef

A dare vita alle bontà di Collegio è l’Executive Chef Patrick Dianetti.

A soli diciotto anni, da Sous Chef, ha curato l’avvio di tre importanti ristoranti romani.
Diviene poi Chef della Casa del Cinema nel cuore di Villa Borghese.
Avvia da Sous Chef il Collegio, divenendone in breve tempo l’Executive Chef, proponendo i classici della Tradizione Romana, che, con la sua Brigata, esegue con estrema cura e grande passione.

Le proposte della pasticceria sono realizzate da Caterina Tassi: Tiramisù, Creme brûlée, Cheese cake.